Reggio: ASD Cataforio, In occasione del primo test-match stagionale, è stato presentato anche il neoacquisto

 

Prima amichevole stagionale per il Cataforio. Dopo avere sostenuto il pre-ritiro in quel di Mannoli, ed aver effettuato il primo allenamento al Pala “Mazzetto” sito in Modena, i bianconeri hanno affrontato lo Xenium (squadra militante nel campionato di Serie D). Mister Praticò si è definito “Soddisfatto di questa prima uscita stagionale. Avevamo l’obbiettivo di verificare il dinamismo di tutti e devo dire che è andata positivamente anche grazie al lavoro del Prof. Pignata. Atkinson? L’abbiamo acquistato affinchè sia il nostro valore aggiunto. Può fare la differenza in fase di finalizzazione”. Giusto per onor di cronaca, l’amichevole è terminata con la vittoria del Cataforio al termine dei 3 mini tempi da 20 minuti disputati. Tripletta per Atkinson, doppietta invece per capitan Cilione mentre una rete a testa per Gregorace, Labate, Spanò, Scopelliti e Ienari nel 10-0 finale, contro la meno tecnica ma non meno volenterosa Xenium.

Prima dell’incontro è stato anche presentato il neoacquisto, Paolo Surace (’99) già ufficializzato nei giorni scorsi. Queste le parole del presidente del Gallico C5, Massimiliano Tramonanta, in foto insieme la ragazzo ed al Vice Presidente Zema: “Siamo veramente contenti per il ragazzo. Su di lui la società ha invesito tanto ed è orgogliosa di vederlo adesso in una grande squadra”.

Infine, scambio di ringraziamenti successivamente al ritiro in terra aspromontana con l’associazione che ha ospitato il sodalizio reggino ed ha voluto omaggiarlo con queste brevi righe: “AMI…cizia 2011 ringrazia l’Asd Cataforio, rappresentanta ottimamente da Roberto Zema, per avere scelto la struttura da noi gestita. Per noi che viviamo di sport e di didattica tutto l’anno, si tratta della degna conclusione della stagione ed anche un motivo di orgoglio. Aggiungiamo un altro importante tassello alla nostra esperienza sociale”.


by redazione